Spiedini di pizza al Prosciutto Crudo Stagionato

Spiedi-pizza al Prosciutto Crudo Stagionato

Spiedi-pizza al Prosciutto Crudo Stagionato

90 min Media

Preparazione

Per prima cosa dedichiamoci all’impasto. Scegliamo una ciotola in cui mescolare le farine e il sale. In un altro recipiente sciogliamo il lievito e lo zucchero nell’acqua tiepida. Uniamo anche l’olio e versiamo il liquido ottenuto nella terrina con la farina. Iniziamo a impastare e lavoriamo il composto per almeno una decina di minuti, dando forma a una palla. Ungiamo leggermente un recipiente pulito in cui riporremo la pasta, che copriremo con della pellicola, lasciandola lievitare per circa un’ora in un luogo lontano da fonti di calore o correnti d’aria.

Mentre la pasta lievita possiamo dedicarci alla preparazione degli altri ingredienti. Tagliamo le mozzarelle a dadini non troppo piccoli, tenendo presente però che ciascun dadino dovrà essere inserito in un pomodorino. Intanto che lasciamo sgocciolare la mozzarella per qualche minuto, laviamo i pomodorini e priviamoli del picciolo tagliandone la parte corrispondente. Svuotiamo i pomodorini del loro contenuto aiutandoci con un cucchiaino e inseriamo un dadino di mozzarella all’interno di ogni pomodorino. Spolveriamoli con dell’origano secco.

A questo punto, possiamo occuparci del prosciutto crudo stagionato: pieghiamo a metà nel senso della lunghezza ogni singola fetta e arrotoliamola intorno ai pomodorini. Facciamo attenzione a che la parte del pomodorino con la mozzarella risulti sempre all’interno e ben coperta dal prosciutto, in modo che il formaggio non fuoriesca durante la cottura.

Trascorso il tempo della lievitazione della pasta che avevamo precedentemente preparato, infariniamo una spianatoia, e dividiamo l'impasto in 12 parti. Allunghiamo ogni singola parte di impasto, in modo da formare un rotolo lungo quanto basta per creare un nastro da avvolgere intorno agli altri ingredienti.

Prendiamo ora uno stecco da spiedino e procediamo in questo modo: infiliamo un lembo del rotolo, poi un pomodorino, poi ancora l’impasto, poi un altro pomodorino, poi di nuovo l’impasto, ancora un ultimo pomodorino e chiudiamo con l’altro lembo d’impasto. Il risultato sarà una sorta di serpentello che si snoderà attorno ai pomodorini rivestiti di prosciutto crudo.

Spennelliamo le parti di impasto con dell’olio extravergine d'oliva, appoggiamo gli spiedini su una teglia e cuociamo in forno ventilato a 200° per circa 15 minuti. Sforniamo e posizioniamo su un piatto questi simpatici e golosi Spiedi-pizza.

Buonissimi e bellissimi... saranno apprezzatissimi! Ottimi per un buffet o come antipasti sfiziosi e per chi ama mangiare... anche con gli occhi. 

Ingredienti

Per 6 persone:
36 fette di Prosciutto Crudo Stagionato Snello
36 pomodorini ciliegia
2 mozzarelle
origano

Per la pasta:
250 g di farina 00
50 g di farina Manitoba
2 dl di acqua tiepida
½ panetto di lievito di birra fresco
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di zucchero di canna
1,5 cucchiaini di sale fino
12 stecchini per spiedini

Per questa ricetta abbiamo usato

Prosciutto Crudo Snello

Prosciutto Crudo Snello