ricette Snello

Vellutata di zucca con "quenelle" di Tacchino Arrosto e mandorle

Vellutata di zucca con "quenelle" di Tacchino Arrosto e mandorle

30 min Facile

Preparazione

Innanzitutto, puliamo e tagliamo a pezzi la zucca e le patate. Affettiamo la cipolla e scaldiamo un filo d’olio in una casseruola dove la faremo soffriggere leggermente. Uniamo poi la zucca e le patate e lasciamo insaporire per alcuni minuti. Quando le verdure sono cotte, copriamo con il brodo che avremo precedentemente preparato e scaldato, e portiamo a cottura.

A questo punto, riduciamo il tutto a una consistenza cremosa utilizzando un frullatore tipo minipimer. Regoliamo di sale e pepe e, nel caso il composto fosse troppo denso, aggiungiamo ancora un po' di brodo.

Ora possiamo dedicarci alle mandorle, che tostiamo in forno cospargendole di curry e tritandole poi grossolanamente.

Dedichiamoci adesso alla quenelle frullando le fette di Tacchino Arrosto insieme allo yogurt greco e aggiustando di sale e pepe.

Infine, scegliamo un pentolino in cui scaldare a fiamma bassa un filo d'olio a cui aggiungiamo il rametto di rosmarino. Lasciamo insaporire per una decina di minuti. Non resta che versare la vellutata in un piatto fondo, guarnendo con le mandorle e con l’olio al rosmarino, completando con la quenelle di Tacchino Arrosto.

Caldo, cremoso, profumato, un vero "comfort food", ideale per una cena al sopraggiungere dei primi freddi.

Ingredienti

100 g Tacchino Arrosto Snello Rovagnati
500 g zucca
2 patate
50 g mandorle pelate
1 vasetto yogurt greco
1 cipolla di Tropea
brodo vegetale
rosmarino
curry
olio extravergine di oliva

Per questa ricetta abbiamo usato

Arrosto di Tacchino Snello

Arrosto di Tacchino Snello